Giornata mondiale senza tabacco 2021

Giornata mondiale senza tabacco 2021

Nell’ultimo anno la paura di patologie polmonari legate alla Covid ha spinto alcuni a smettere di fumare, ma gli eventi stressanti e luttuosi connessi alla pandemia hanno prodotto per molti altri l’effetto opposto. Ora che si intravede una luce oltre il coronavirus, l’OMS rinnova l’invito a smettere: “Commit to quit” (“impegnati a smettere”) è il tema della Giornata mondiale senza tabacco 2021, il World no tobacco day che si celebra in tutto il mondo il 31 maggio.

Il messaggio non si rivolge soltanto ai fumatori, ma è  una richiesta globale di aiuto, un richiamo a sostenere  chi vorrebbe chiudere con le sigarette ma si scontra con la dipendenza da nicotina e con abitudini consolidate che rendono il gesto di fumare parte di una routine difficile da scalfire. Il supporto professionale raddoppia le chance di riuscire a smettere, ma al 70% degli 1,3 miliardi di fumatori nel mondo manca qualunque forma di sostegno, senza contare che nell’ultimo anno e mezzo tutti i servizi sanitari sono stati mobilitati dalla gestione della pandemia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.